Chi Sono

Michele, piacere.

Ho studiato informatica all’istituto J.C. Maxwell di Nichelino (TO) e dal 2005 lavoro nel campo dell’informatica

Di cosa mi occupo ?

Mi occupo di sviluppo siti web e ecommerce, sicurezza informatica, telefonia voip e realizzazione e gestione di server VPS.

Hobbies?

Amante di serie TV americane, tra le serie TV che più mi hanno appassionato in passato troviamo sicuramente Smallville (che ha poi dato il via a tutte le serie TV targate DC, come Arrow, Flash, ecc. ) e Supernatural. Ma anche serie come Chicago Fire e Chicago PD sono per me “da maratona”.

Horror, in primis: a partire Nightmare – Dal profondo della notte di Wes Craven, sino ad un grande classico come L’Esorcista ma senza dimenticare IT (rigorosamente l’originale, del 1990). Ma il film, o meglio la saga, che più mi ha colpito e appassionato nel corso degli anni ( e ad esser sincero, tutt’ora) è sicuramente la saga di Ritorno al Futuro.

NES, Sega Mega Drive e Playstation le mie prime consolle, prima dell’arrivo del gaming di MMORPG Su pc e successivamente giochi prettamente offline su Playstation 4.

Durante l’infazia/adolescenza ho amato infinitamente titoli come Super Mario BrosSonic Crash Bandicoot; Dal 2009 al 2014 mi sono dedicato a giochi MMORPG come Tera, ma oggi prediligo RPG come ad esempio la serie di Fable su Xbox/Pc Fallout su PS4 e giochi tipicamente “souls”, come Dark Souls 3.

Michael Jackson – Amante della sua musica, dei suoi testi e delle sue poesie: per quanto mi riguarda, l’Artista più grande di tutti i tempi.

Queen – Tra i miei (se non IL) gruppi preferiti 

Il mio sport preferito ? Il divano, per guardare serie TV, e subito dopo c’è la corsa. Il mio motto ? ” Quando tutto sta andando storto… corri! “

Perchè questo blog ?

Questo blog (ri) nasce per dare spazio ai miei “appunti” digitali, una serie di link, segnalazioni e brevi guide su “come fare per”. Mi capita spesso infatti di visitare un sito, usare un programma o di leggere qualcosa e penso: << Cavolo, questo può tornare utile >> e quindi inserisco il sito nei preferiti o nel mio Pocket. Ma perchè non condividerlo con tutti? in fondo, la conoscenza è un bene comune.