Condivisione di cartelle in Windows 7

windows 7

La condivisione di cartelle all’interno di un computer torna estremamente utile, ma a volte, sopratutto con l’avvento di Windows 7, risulta essere fastidioso accedere a una cartella che sembrava essere condivisa e constatare che invece la condivisione non è stata configurata a correttamente. Vedere apparire finestre di immissione username e password ci ricorda di non avere i privilegi necessari per operare in quella determinata directory e alert come quelli mostrati poco sotto sono a dir poco fastidiosi, eppure però configurare una condivisione di cartelle in Windows 7 è molto più semplice di quanto si immagini.

In questa breve guida verrà spiegato come impostare la condivisione e quali permessi impostare per l’accesso utente.

condivisione di cartelle
condivisione di cartelle

Ma allora… come configurare correttamente una Condivisione di cartelle di un computer che ha Windows 7 ?

Semplice, basta seguire questa procedura

  • Aprire il pannello di controllo e successivamente il centro connessioni di rete e condivisione;
  • Fare click su modifica impostazioni di condivisione avanzate
  • Abilitare nella sezione indicata come profilo corrente le seguenti voci:
    1. individuazione rete
    2. condivisione files e condivisione stampante
    3. disattiva condivisione protetta da password
  • Salvare le modifiche apportate e aprire esplora risorse
  • Aprire il menù organizza e selezionare la voce opzioni cartella e ricerca: a questo punto selezionare la tab visualizzazione e cercare nell’elenco la voce utilizza configurazione guidata e togliere il segno di spunta; una volta tolta la spunta confermare con ok
  • selezionare la cartella da condividere e fare click con il tasto destro sulla cartella e scegliere condividi con / condivisione avanzata
  • fare click sul pulsante condivisione avanzata
  • mettere il segno di spunta su condividi la cartella
  • modificare se necessario il nome della condivisione
  • fare click su autorizzazioni
  • se nella finestra utenti e gruppi non e’ presente everyone fare click su aggiungi, scrivere nel box everyone e confermare con ok
  • selezionare la riga con l’utente everyone e nel box autorizzazioni selezionare le opzioni di accesso desiderate quindi confermare con ok
  • confermare con ok la finestra condivisione avanzata
  • selezionare la tab sicurezza
  • aggiungere, se non presente, l’utente everyone premendo il tasto modifica quindi aggiungi, scrivere everyone quindi ok
  • impostare le corrette autorizzazioni per everyone e confermare con ok e successivamente su chiudi

A questo punto, se hai fatto tutto correttamente, potrai accedere alle cartelle condivise senza dover inserire password.

Se hai bisogno di maggiori informazioni in merito alla Condivisione Avanzata e a Condividere file con altri utenti, ti consiglio di leggere questa pagina sul sito ufficiale Microsoft

L'articolo ti è piaciuto ? Metti un Like oppure sui social !

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su reddit
Condividi su stumbleupon
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Michele

Michele

Ho studiato informatica all'istituto J.C. Maxwell di Nichelino (TO) e dal 2005 lavoro nel campo dell'informatica, dove mi occupo di sviluppo siti web e ecommerce, sicurezza informatica, telefonia voip e realizzazione e gestione di server VPS Amante di serie TV americane, sono anche un player: NES, Sega Mega Drive e Playstation le mie prime consolle, prima dell'arrivo del gaming di MMPORG Su pc e successivamente giochi prettamente offline su Playstation 4. Il mio sport preferito ? Il divano, per guardare serie TV, e subito dopo c'è la corsa. Il mio motto ? " Quando tutto sta andando storto... corri! "

Lascia un commento