Server DNS pubblici: come configurarli

DNS - Domain Name System

Chi utilizza internet per scaricare e guardare in streaming film/serie tv ecc, sa che alcuni determinati siti non sono raggiungibili , perchè alcuni operatori di linea oscurano questi portali. Altre volte invece capita che il caricamento delle pagine web è davvero molto lento, a causa del sovraccarico dei server DNS del proprio operatore. Cerchiamo di capire cosa fare per risolvere il problema, impostando i Server DNS pubblici

Ma cos’è la cache DNS di Windows ? I siti internet dispongono di un indirizzo descrittivo, l’URL (questo sito ad esempio ha come URL www.marinomichele.eu) e di un indirizzo IP (ad esempio 151.58.95.21).
Mettiamola così: per trovare un sito internet gli umani usano le url (molto più semplici da ricordare che non un gruppo di numeri) e le macchine (i computer) utilizzano gli indirizzi IP. Compito del DNS (che sta per (Domain Name System) è “tradurre” gli URL in indirizzi IP e viceversa.

Estratto da Cache DNS di Windows: cos’è e come pulirla

L’operazione da eseguire è molto semplice: consiste nel cambiare i DNS della nostra scheda di rete (o router) e configurare i Server DNS pubblici di Google o OpenDNS

Quali server DNS scegliere ? I Server DNS pubblici più conosciuti e che funzionano meglio sono senza ombra di dubbio OpenDNS e i DNS pubblici di Google: seguiamo questi semplici passi.

  • Apriamo il pannello di controllo e clicchiamo su Rete e Internet e successivamente su Centro connessioni di rete e condivisione
  • Selezioniamo la voce Modifica impostazioni scheda presente a sinistra
  • Facciamo click con il tasto destro sulla connessione di rete desiderata, e selezioniamo Proprietà
  • Facciamo doppio click sulla voce Protocollo Internet Versione 4
  • Impostiamo i Server DNS pubblici desiderati (nell’immagine sono configurati i server DNS di Google) e confermiamo.
Impostare i Server DNS pubblici
Impostare i Server DNS pubblici

Per configurarli sul proprio router invece, la procedura è diversa e varia da modello a modello; una volta trovata la sezione che ci interessa, andremo comunque a inserire i Server DNS pubblici desiderati (di norma l’indirizzo ip di default dei router è 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254)

Server DNS Pubblici di Google

Server DNS Predefinito: 8.8.8.8
Server DNS Secondario: 8.8.4.4

Server DNS Pubblici di OpenDNS

Server DNS Predefinito: 208.67.222.222
Server DNS Secondario: 208.67.220.220

Vedi anche: DNS (Domain Name System): domande frequenti

L'articolo ti è piaciuto ? Metti un Like oppure sui social !

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su reddit
Condividi su stumbleupon
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Michele

Michele

Ho studiato informatica all'istituto J.C. Maxwell di Nichelino (TO) e dal 2005 lavoro nel campo dell'informatica, dove mi occupo di sviluppo siti web e ecommerce, sicurezza informatica, telefonia voip e realizzazione e gestione di server VPS Amante di serie TV americane, sono anche un player: NES, Sega Mega Drive e Playstation le mie prime consolle, prima dell'arrivo del gaming di MMPORG Su pc e successivamente giochi prettamente offline su Playstation 4. Il mio sport preferito ? Il divano, per guardare serie TV, e subito dopo c'è la corsa. Il mio motto ? " Quando tutto sta andando storto... corri! "

Lascia un commento